CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
Circolo Schermistico Aretino
CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
 Circolo Schermistico Aretino
lunedě 11 dicembre 2017  
BENVENUTI NEL SITO DEL CIRCOLO SCHERMISTICO ARETINO, LA SCHERMA AD AREZZO DAL 1949
Home Federazione Italiana Scherma Coni

 Home


 C.S. Aretino

 - Un po' di storia

 - Dove siamo

 - La palestra

 - La palestra in 3D NEW

 - Corsi ragazzi

 - Corsi adulti

 - Staff

 - Atleti

 - Medagliere NEW

 - Foto Gallery

 - Dicono di noi

 - Contatti

 - Links


Circolo Schermistico Aretino on Facebook

Circolo Schermistico Aretino on Twitter

Circolo Schermistico Aretino on YouTube

Tre fiorettisti aretini nella Top-Class nazionale
Alessandro Nespoli, Jacopo Peruzzi ed Erik Peruzzi staccano il pass per l'open nazionale di Ravenna

Alessandro Nespoli e Jacopo Peruzzi

Prosegue il momento magico per la scherma aretina, dopo i successi degli under 14 della scorsa settimana questo weekend sono stati gli assoluti a tenere alti i colori amaranto. Cinque gli atleti impegnati ad Ancona nella Prima Prova di Qualificazione all’Open Nazionale. In palio il pass per entrare nella top-class, ovvero la selezione dei migliori fiorettisti che il prossimo dicembre si contenderanno a Ravenna la prima prova Open, gara che vedrà in pedana tra gli altri anche Cassarà, Baldini, Aspromonte ed Avola neo campioni Olimpici a squadre. La gara di Ancona vedeva al via 107 partecipanti ed il Circolo Schermistico Aretino era rappresentato dal maestro Alessandro Nespoli, dagli istruttori nazionali Jacopo Peruzzi ed Erik Peruzzi e dai giovanissimi Andrea Polvani e Niccolò Piantini. Fase a gironi superata senza problemi da Nespoli e dai due fratelli Peuzzi, qualche difficoltà in più per Polvani e Piantini che riescono comunque ad entrare nel tabellone di eliminazione diretta. La prima eliminatoria è fatale per i due giovani fiorettisti che tornano a casa con un buon bagaglio di esperienza e con la consapevolezza che hanno le possibilità di giocarsela anche ad alti livelli. Nessun problema invece sia per Nespoli che per Jacopo ed Erik Peruzzi che, superato il primo turno di eliminazione diretta, affrontano, nell’assalto valido per l’ingresso nella top-class rispettivamente Bellucci (Fides Livorno), Mosi (Accademia della Scherma Firenze) e Sordoni (Club Scherma Ancona). Alessandro Nespoli fa suo il match con il punteggio di 15 a 9, mentre sia Jacopo che Erik Peruzzi vincono per 15 stoccate ad 11 conquistando così il diritto di partecipare all’Open assoluto di Ravenna.
Grande soddisfazione nella palestra di S. Giusto per la qualificazione dei tre fiorettisti che va ad aggiungersi a quella già conquistata qualche settimana fa da Alessandro Nespoli nella spada.


Questo articolo č stato letto 1388 volte


Share on facebook  
 


Banca Etruria

ArezzoScherma.com č sviluppato da THE DIGITAL FACTORY © 2017

ArezzoScherma.com è ospitato nei server di ar@n Informatica - Arezzo

Cookie Policy | Privacy Policy