CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
Circolo Schermistico Aretino
CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
 Circolo Schermistico Aretino
venerdě 23 giugno 2017  
BENVENUTI NEL SITO DEL CIRCOLO SCHERMISTICO ARETINO, LA SCHERMA AD AREZZO DAL 1949
Home Federazione Italiana Scherma Coni

 Home


 C.S. Aretino

 - Un po' di storia

 - Dove siamo

 - La palestra

 - La palestra in 3D NEW

 - Corsi ragazzi

 - Corsi adulti

 - Staff

 - Atleti

 - Medagliere NEW

 - Foto Gallery

 - Dicono di noi

 - Contatti

 - Links


Circolo Schermistico Aretino on Facebook

Circolo Schermistico Aretino on Twitter

Circolo Schermistico Aretino on YouTube

Ancora un successo per Camilla Rossi
La schermitrice amaranto si impone nella 2° prova nazionale under 14 di spada

Arriva un’altra medaglia d’oro nella bacheca del Circolo Schermistico Aretino; a portarla è ancora Camilla Rossi, la talentuosa schermitrice in forza alla società amaranto. Sabato 15 Marzo Camilla era impegnata a Napoli nella seconda prova Nazionale del torneo Kinder+ Sport di spada, categoria giovanissime. Nonostante l’arma preferita di Camilla sia il fioretto, ha dimostrato di sapersi esprimere ad altissimi livelli anche con la spada.
Nessun problema nella fase a gironi in cui subisce soltanto 3 stoccate e si piazza in testa al tabellone di eliminazione diretta. L’assalto per le 32 di fronte alla brava Matilde Barbieri (Massa) vede Camilla vincente per 10 a 3. Vittoria di misura nell’assalto valido per l’accesso nelle prime 16 in cui Camilla dimostra di avere, oltre alle innegabili doti tecniche, anche eccezionali doti tattiche. La schermitrice aretina si porta in vantaggio di 2 stoccate e le amministra fino allo scadere del tempo chiudendo con il punteggio di 5 a 3. Ancora una vittoria senza problemi, contro Chiara Plebani (Vigevano), nel match valido per l’accesso alla finale ad 8. Ma il vero capolavoro Camilla lo compie in semifinale, contro Margherita Bruno (Milano). La Milanese parte con un ritmo altissimo che, nelle prime fasi dell’assalto, mette in crisi Camilla che va in svantaggio prima per 4 a 0 e poi per 7 a 3. Allo scadere della prima frazione quasi tutti davano Camilla oramai sconfitta, ma, grazie anche ai consigli tattici che il maestro Nespoli ha avuto modo di darle nel minuto di pausa, Camilla ha dimostrato a tutti che fino alla decima stoccata l’ultima parola non è mai detta. Stoccata dopo stoccata si è portata fino al 9 pari e, con una lucidità impensabile anche per atlete ben più navigate di lei, ha trovato il guizzo giusto per piazzare la decima, e decisiva, stoccata.
In finale la nostra spadista ha avuto modo di sfoggiare tutta la sua classe e far vedere a tutti la scherma di cui è capace. Ha chiuso l’assalto con il punteggio di 10 stoccate a 4 praticando una scherma varia e dinamica, mettendo punti di gran pregio e difficoltà tecnica.

L’altra nota positiva della trasferta napoletana viene da Gaia Pieri, impegnata nella gara di spada categoria Ragazze. Gaia chiude il girone all’italiana con soltanto una sconfitta e vince i primi due assalti di eliminazione diretta rispettivamente con Virginia Querci (Prato), campionessa regionale in carica, e con Federica Accusandi (Roma). Giunta nelle prime sedici Gaia si arrende soltanto a Lucia Di Sarno (Napoli) per 15 stoccate a 12 chiudendo la gara al dodicesimo posto.



Questo articolo č stato letto 1775 volte


Share on facebook  
 


Banca Etruria

ArezzoScherma.com č sviluppato da THE DIGITAL FACTORY © 2017

ArezzoScherma.com è ospitato nei server di ar@n Informatica - Arezzo

Cookie Policy | Privacy Policy