CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
Circolo Schermistico Aretino
CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
 Circolo Schermistico Aretino
martedì 12 dicembre 2017  
BENVENUTI NEL SITO DEL CIRCOLO SCHERMISTICO ARETINO, LA SCHERMA AD AREZZO DAL 1949
Home Federazione Italiana Scherma Coni

 Home


 C.S. Aretino

 - Un po' di storia

 - Dove siamo

 - La palestra

 - La palestra in 3D NEW

 - Corsi ragazzi

 - Corsi adulti

 - Staff

 - Atleti

 - Medagliere NEW

 - Foto Gallery

 - Dicono di noi

 - Contatti

 - Links


Circolo Schermistico Aretino on Facebook

Circolo Schermistico Aretino on Twitter

Circolo Schermistico Aretino on YouTube

Lorena Arnao finalista ai Campionati Italiani Under 17
a jesolo la spadista aretina conquista l’ottavo posto

Lorena Arnao, Alessandro Nespoli

Non c’è stato nemmeno il tempo di festeggiare le splendide vittorie nel fioretto e nella spada a squadre che arriva in città un altro splendido risultato. Questa volta a tenere alto il nome del Circolo Schermistico Aretino è Lorena Arnao, spadista impegnata nei Campionati Italiani Under 17 in programma a Jesolo dal 23 al 26 Febbraio.

Alla competizione partecipavano le 36 migliori spadiste d’Italia, giunte qui dopo aver superato le due prove di qualificazione svoltesi a Napoli ed a Torino alle quali avevano partecipato oltre 200 schermitrici.
Lorena iniziava la gara con molta cautela facendo suoi 3 dei 5 assalti nel girone all’italiana e perdendo gli altri due di misura. Nel tabellone di eliminazione diretta incontrava subito un’avversaria molto quotata: Martina Ascani di Ravenna. Sempre in vantaggio di qualche stoccata Lorena subiva la rimonta dell’avversaria nella parte centrale dell’assalto, ma riusciva comunque a piazzare le ultime stoccate decisive ed a chiudere l’incontro con il punteggio di 15 a 9.
L’assalto successivo, valido per l’accesso alla finale ad 8, vedeva Lorena impegnata contro Vittoria Bertazzi di Biella, numero 3 della gara. L’avvio era tutto a favore della nostra portacolori che andava subito in vantaggio per 5 stoccate ad 1. La Bertazzi si faceva però sotto e riusciva a rimontare lo svantaggio ed a staccare Lorena di qualche punto, fino a portarsi sul 14 a 12. Lorena riusciva a mantenere i nervi saldi proprio quando l’assalto stava per sfuggirle di mano e piazzava la tredicesima e la quattordicesima stoccata quasi allo scadere del tempo. Il tempo regolamentare terminava sul 14 pari e soltanto nell’extra time Lorena riusciva a piazzare l’attacco decisivo e ad entrare nella finale ad otto. Nell’assalto successivo, contro Nicole Abate di Casale Monferrato, Lorena doveva cedere il passo per 15 stoccate a 10, dopo esser partita con un grave svantaggio ed essere riuscita, almeno parzialmente, a recuperarlo nella fare centrale.
L’ottavo posto nella classifica finale consente alla brava spadista aretina di entrare nelle primissime posizioni del ranking nazionale di categoria ed affrontare il finale di stagione da sicura protagonista.

Da segnalare anche la prova di Niccolò Piantini che, al primo dei tre anni nella categoria Cadetti, è riuscito subito a qualificarsi per la fase finale del Campionato Italiano e ad entrare, quindi, nei primi 36 fiorettisti d’Italia.


Questo articolo è stato letto 1598 volte


Share on facebook  
 


UBI Banca

ArezzoScherma.com è sviluppato da THE DIGITAL FACTORY © 2017

ArezzoScherma.com è ospitato nei server di ar@n Informatica - Arezzo

Cookie Policy | Privacy Policy