CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
Circolo Schermistico Aretino
CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
 Circolo Schermistico Aretino
gioved 19 ottobre 2017  
BENVENUTI NEL SITO DEL CIRCOLO SCHERMISTICO ARETINO, LA SCHERMA AD AREZZO DAL 1949
Home Federazione Italiana Scherma Coni

 Home


 C.S. Aretino

 - Un po' di storia

 - Dove siamo

 - La palestra

 - La palestra in 3D NEW

 - Corsi ragazzi

 - Corsi adulti

 - Staff

 - Atleti

 - Medagliere NEW

 - Foto Gallery

 - Dicono di noi

 - Contatti

 - Links


Circolo Schermistico Aretino on Facebook

Circolo Schermistico Aretino on Twitter

Circolo Schermistico Aretino on YouTube

Prima prova Nazionale Under 14: ORO per Aurora Ciabatti, ARGENTO per Samuele Carniani
bene anche Camilla Rossi che conclude al sesto posto

Aurora Ciabatti, prima classificata

Alla prima prova nazionale del Grand Prix Kinder +Sport, riservato alle categorie under 14, gli schermitori aretini non si fanno cogliere impreparati e si confermano ancora una volta ai vertici nazionali.
L’acuto questa volta è arrivato da Aurora Ciabatti che, nella spada categoria bambine, centra un perentorio primo posto dopo una gara pressoché perfetta.
Ottimo anche l’argento conquistato da Samuele Carniani nella spada allievi. Samuele, dopo aver dimostrato di essere uno degli atleti più in forma del momento, paga a caro prezzo un calo di concentrazione durante la finale e cede il passo allo svizzero Dagani per quindici stoccate contro quattordici dopo aver condotto il match fin dalle prime battute.
Ancora una finale ad otto per Camilla Rossi, sesta, che, complice un po’ di sfortuna perde l’assalto valido per l’accesso alla semifinale per 10 a 9.
Da segnalare anche la gara di Gaia Pieri, impegnata nella spada ragazze, che conclude all’undicesimo posto. Gaia, dopo un match molto tattico, rimasto in pareggio fino a pochi secondi dal termine, perde per pochissime stoccate contro la forte Isola di Vercelli.


Questo articolo stato letto 1926 volte


Share on facebook  
 


Banca Etruria

ArezzoScherma.com sviluppato da THE DIGITAL FACTORY 2017

ArezzoScherma.com è ospitato nei server di ar@n Informatica - Arezzo

Cookie Policy | Privacy Policy