CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
Circolo Schermistico Aretino
CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
 Circolo Schermistico Aretino
lunedě 26 giugno 2017  
BENVENUTI NEL SITO DEL CIRCOLO SCHERMISTICO ARETINO, LA SCHERMA AD AREZZO DAL 1949
Home Federazione Italiana Scherma Coni

 Home


 C.S. Aretino

 - Un po' di storia

 - Dove siamo

 - La palestra

 - La palestra in 3D NEW

 - Corsi ragazzi

 - Corsi adulti

 - Staff

 - Atleti

 - Medagliere NEW

 - Foto Gallery

 - Dicono di noi

 - Contatti

 - Links


Circolo Schermistico Aretino on Facebook

Circolo Schermistico Aretino on Twitter

Circolo Schermistico Aretino on YouTube

1° Prova Nazionale Under 14 di fioretto, tre podi per i nostri atleti
gaia pieri prima, lorena arnao seconda e samuele carniani terzo

Grande prestazione di Gaia Pieri, Lorena Arnao e Samuele Carniani e degli altri partecipanti. Grande prova di carattere e di valore nel primo importantissimo appuntamento nel circuito di gare nazionali appena concluso a Verona (21/22 novembre). Si è disputata la 1° Prova Nazionale Under 14 per la specialità del fioretto in una sala gremita di atleti, ben più di 800 in gara nelle varie categorie.

Impresa straordinaria di Gaia Pieri che, arrivata prima assoluta su 90 partecipanti nella categoria bambine, ha fatto piazza pulita di tutte le avversarie non perdendo nemmeno un assalto. Ha letteralmente annientato le altre atlete, vincendo la finale 10 a 0 e prendendo una sola “botta” in semifinale.

Lorena Arnao, ha confermato la prestazione dell’anno scorso, piazzandosi seconda su 80 partecipanti e confermandosi una delle promessa della futura scherma nazionale.

Samuele Carniani, anche lui ha confermato il risultato dell’anno scorso, arrivando terzo nella categoria giovanissimi su 150 partecipanti. Samuele è partito sottotono, subendo una sconfitta nel girone, ma poi non perdendosi d’animo, si è ripreso ed ha battuto, il numero 2 del tabellone (Dagani di Como), in modo schiacciante con un punteggio a favore di 9 a 1. Con sicurezza vince gli assalti successivi per poi andare a perdere in semifinale con l’atleta che avrebbe vinto la gara, e salendo così sul terzo gradino del podio.

Positiva nel complesso la gara anche degli altri atleti in gara:
per la categoria ragazzi Niccolò Piantini, perde per entrare nei 16 con Tarantino di Siena; Andrea Polvani perde per entrare nei 32, ma ha comunque tirato con determinazione ed è uno schermitore in continua crescita; per la categoria bambine Giulia Sisti perde per entrare nelle 16, per poi classificarsi al 17° posto, con un po’ di rammarico visto il risultato ottenuto lo scorso week end quando aveva vinto la prova regionale nella stessa specialità. Infine, per la categoria maschietti: Marco Vannucci, terzo dopo il girone si deconcentra e perde per entrare nei 32; Walter Maria Fratini, nonostante una buona gara, perde per entrare nei 32, Marco Pela ed Emilio Lorito perdono per entrare nei 64.

Complimenti anche ai maestri, che riescono a mantenere gli allievi al vertice delle classifiche nazionali. La bravura e la costanza degli atleti e dei maestri, con i loro straordinari risultati, portano ancora il Circolo al vertice delle classifiche nazionali.



Questo articolo č stato letto 2585 volte


Share on facebook  
 


Banca Etruria

ArezzoScherma.com č sviluppato da THE DIGITAL FACTORY © 2017

ArezzoScherma.com è ospitato nei server di ar@n Informatica - Arezzo

Cookie Policy | Privacy Policy