CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
Circolo Schermistico Aretino
CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
 Circolo Schermistico Aretino
venerdě 18 agosto 2017  
BENVENUTI NEL SITO DEL CIRCOLO SCHERMISTICO ARETINO, LA SCHERMA AD AREZZO DAL 1949
Home Federazione Italiana Scherma Coni

 Home


 C.S. Aretino

 - Un po' di storia

 - Dove siamo

 - La palestra

 - La palestra in 3D NEW

 - Corsi ragazzi

 - Corsi adulti

 - Staff

 - Atleti

 - Medagliere NEW

 - Foto Gallery

 - Dicono di noi

 - Contatti

 - Links


Circolo Schermistico Aretino on Facebook

Circolo Schermistico Aretino on Twitter

Circolo Schermistico Aretino on YouTube

Primo posto per Samuele Carniani, terzo per Lorena Arnao nella 2° Prova Nazionale Under 14 di Bolzano
entrambi si aggiudicano la classifica finale del Grand Prix

Il 18 ed il 19 aprile si è svolta a Bolzano la seconda ed ultima prova del Torneo Nazionale Under 14.
I giovani atleti del nostro Circolo anche in questa occasione hanno dimostrato di saper esprimere un’ottima scherma e, stoccata dopo stoccata hanno raggiunto ottimi risultati.
Il primo a scendere in pedana, per la categoria “Maschietti” fioretto è stato Samuele Carniani, che, dopo aver concluso il girone senza subire sconfitte, ha vinto tutti gli assalti di eliminazione diretta e sì è aggiudicato in maniera autoritaria la gara sconfiggendo nella finalissima lo svizzero in forza alla società comense Elia Dagani per 6 stoccate a 2.
Per la somma dei risultati di Bolzano (1° posto) e Lucca (3° posto), Samuele si è aggiudicato la classifica finale del Grand Prix Nazionale Under 14.
Per la categoria “Ragazze” fioretto è scesa in pedana Lorena Arnao. Lorena ha dato subito prova di carattere e di grinta ed ha concluso il girone con tutte vittorie. Ha affrontato gli incontri di diretta con determinazione, e solo in semifinale ha ceduto per 11 a 15 all’atleta Merlin di Rovigo. Classificata al 3° posto, per la somma dei punteggi ottenuti in questa gara e nella prima prova disputata a Lucca (2° posto), anche Lorena si è aggiudicata il Grand Prix Nazionale Under 14.
Il giorno successivo è sceso in pedana, nella categoria “Maschietti” fioretto Niccolò Piantini, che, facendo una gara molto al di sotto delle sue consuete prestazioni si è fermato alla 37° posizione. Alla stessa gara ha partecipato anche Andrea Polvani che, subendo una sola sconfitta nei 6 assalti del girone, ha mostrato subito di essere “in giornata” e si è presentato agli assalti di eliminazione diretta determinato a raggiungere un risultato di rilievo.
E così è stato; Andrea infatti ha saltato il primo turno eliminatorio e si è imposto nei successivi due turni mostrando la scherma di cui è capace, arrendendosi solo nell’assalto valido per l’accesso alla finale ad 8 e raggiungendo un ottimo 13° posto finale.
Per la categoria “giovanissime” fioretto erano in gara Matilde Peruzzi e Sofia Sacchetti.
La prima, classificatasi al 20° posto, poteva fare di più ma ha avuto fretta nel concludere un assalto, e l’avversaria, che Matilde poteva agevolmente battere, ne ha approfittato e si è assicurata la vittoria.

Peccato per Sofia Sacchetti che è scesa in pedana con poca convinzione e ed ha concluso la gara al 40° posto.



Questo articolo č stato letto 2912 volte


Share on facebook  
 


Banca Etruria

ArezzoScherma.com č sviluppato da THE DIGITAL FACTORY © 2017

ArezzoScherma.com è ospitato nei server di ar@n Informatica - Arezzo

Cookie Policy | Privacy Policy