CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
Circolo Schermistico Aretino
CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
 Circolo Schermistico Aretino
martedì 12 dicembre 2017  
BENVENUTI NEL SITO DEL CIRCOLO SCHERMISTICO ARETINO, LA SCHERMA AD AREZZO DAL 1949
Home Federazione Italiana Scherma Coni

 Home


 C.S. Aretino

 - Un po' di storia

 - Dove siamo

 - La palestra

 - La palestra in 3D NEW

 - Corsi ragazzi

 - Corsi adulti

 - Staff

 - Atleti

 - Medagliere NEW

 - Foto Gallery

 - Dicono di noi

 - Contatti

 - Links


Circolo Schermistico Aretino on Facebook

Circolo Schermistico Aretino on Twitter

Circolo Schermistico Aretino on YouTube

Ancora risultati di prestigio alla prova nazionale di Ariccia
niccolò piantini si conferma di bronzo

Sì è svolta Sabato 15 e Domenica 16 Marzo ad Ariccia la seconda prova nazionale del torneo Montepaschivita di fioretto riservata alle categorie del Gran Premio Giovanissimi.
Podio di prestigio per Niccolò Piantini che si conferma uno degli atleti da battere nella categoria maschietti. Niccolò ha tirato fin dalla mattina esprimendo una scherma di ottimo livello lasciando ben poco ai suoi avversari e conquistando la seconda posizione dopo i gironi con soltanto quattro stoccate subite.
Nell’eliminazione diretta Niccolò si sbarazzava senza troppi problemi dei suoi avversari e conquistava l’accesso alla finale ad 8. Qui si trovava contrapposto al bravo Silvestri di Como, con il quale aveva perso nella prova di Ancona. Questa volta l’andamento del match è stato diverso, Niccolò ha mantenuto sempre i nervi saldi ed è riuscito a portarsi subito in vantaggio di tre stoccate, lasciando così al suo avversario l’onere di dover recuperare. Parata dopo parata il piccolo schermitore aretino è riuscito ad incrementare il suo vantaggio ed a chiudere a suo favore il match valido per l’accesso alla semifinale.
Nell’incontro successivo ha dovuto cedere il passo ad un atleta della Mangiarotti di Milano, con il rammarico di non essere riuscito a tirare con la stessa grinta e determinazione che l’aveva portato fino a quel punto. Terzo posto nella classifica finale che conferma il risultato ottenuto nella prima prova del torneo e che lascia ben sperare per il campionato Italiano di Rimini.

Altro buon risultato per i colori amaranto è stato quello conquistato da Lorena Arnao nella categoria giovanissime. Lorena è apparsa fin da subito determinata a portare a casa un risultato di prestigio e, vincendo tutti gli assalti del suo girone, ha conquistato la seconda posizione provvisoria. I successivi due turni di eliminazione diretta non hanno lasciato spazio ad interpretazioni, Lorena è riuscita a chiuderli con il punteggio di 10 a 0 e 10 a 1. Fatale l’assalto per l’accesso alla finale ad 8 in cui, opposta ad una atleta con la quale aveva perso agli scorsi campionati Italiani, è apparsa fin da subito molto tesa e non è riuscita ad esprimere una scherma degna del suo livello. La sua gara si è conclusa così con la nona posizione in un lotto di oltre novanta partecipanti.

Alla gara di Ariccia hanno partecipato anche Sofia Sacchetti, Matilde Peruzzi, e Andrea Polvani. Molto rammarico per loro che, dopo aver disputato tutti un ottimo girone ed essersi posizionati nei primi posti del tabellone di eliminazione diretta, hanno pagato l’eccessiva tensione con la quale si sono presentati in pedana nelle eliminatorie ed hanno raggiunto un risultato nettamente al di sotto delle loro possibilità.

Infine complimenti ai piccoli atleti, ai tecnici Giuseppe Zanardelli, Alessandro Nespoli, Jacopo Peruzzi, Riccardo Rudilosso, Edoardo Cerofolini ed alla dirigenza capeggiata dal presidente Tullio Mugnaini che con il loro impegno quotidiano contribuiscono al conseguimento di questi ottimi risultati.



Questo articolo è stato letto 2480 volte


Share on facebook  
 


UBI Banca

ArezzoScherma.com è sviluppato da THE DIGITAL FACTORY © 2017

ArezzoScherma.com è ospitato nei server di ar@n Informatica - Arezzo

Cookie Policy | Privacy Policy