CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
Circolo Schermistico Aretino
CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
 Circolo Schermistico Aretino
lunedě 11 dicembre 2017  
BENVENUTI NEL SITO DEL CIRCOLO SCHERMISTICO ARETINO, LA SCHERMA AD AREZZO DAL 1949
Home Federazione Italiana Scherma Coni

 Home


 C.S. Aretino

 - Un po' di storia

 - Dove siamo

 - La palestra

 - La palestra in 3D NEW

 - Corsi ragazzi

 - Corsi adulti

 - Staff

 - Atleti

 - Medagliere NEW

 - Foto Gallery

 - Dicono di noi

 - Contatti

 - Links


Circolo Schermistico Aretino on Facebook

Circolo Schermistico Aretino on Twitter

Circolo Schermistico Aretino on YouTube

Razzia di medaglie ai regionali di Viareggio
gli atleti aretini tornano a casa con un oro, un argento, cinque bronzi e due quinti posti

Sofia Sacchetti, Matilde Peruzzi, Lorena Arnao, Niccolò Piantini

Alla prima prova del Campionato Regionale Toscano, disputatasi a Viareggio gli scorsi 3 e 4 Novembre, gli atleti del Circolo si sono confermati ai vertici raggiungendo i primi posti della classifica in quasi tutte le gare.
Il primo buon risultato è stato conquistato da Lorena Arnao nel fioretto categoria giovanissime che, dopo aver disputato il girone senza subire nessuna sconfitta ed aver vinto il primo turno di eliminazione diretta, si è arresa nell’assalto per entrare nelle prime tre della gara ed ha conquistato la 5° posizione finale.
Poi è stata la volta del fioretto categoria bambine e maschietti. I colori del Circolo Schermistico Aretino erano rappresentati da Matilde Peruzzi, Sofia Sacchetti, Andrea Polvani e Niccolò Piantini. Nessun problema per tutti e quattro nel girone all’italiana che garantiva a tutti l’accesso al tabellone di eliminazione diretta. Solo Sofia ed Andrea dovevano arrendersi nell’assalto per entrare negli 8 a due avversari sicuramente alla loro portata. Complimenti ad Andrea che ha finalmente trovato quella grinta e quel giusto spirito che, affiancati alla tecnica, potranno dargli delle soddisfazioni. Matilde invece si fermava al 3° posto perdendo solo dalla forte Burchi (Chiti Pistoia) poi vincitrice della gara e Niccolò al 5° posto anche lui sconfitto da Tarantino (C.U.S. Siena) vincitore della gara maschile.

Riccardo Balestriere, Francesco Del PiaLo stesso giorno si è disputata anche la gara di spada categoria giovanissimi alla quale hanno partecipato Riccardo BalestriereFrancesco Del Pia alla sua prima esperienza in gara. Dopo aver rotto il ghiaccio nel girone entrambi hanno disputato un eccellente turno di eliminazione diretta e si sono arresi solo nell’assalto per l’accesso alla finalissima. Terzo posto e grande soddisfazione per entrambi.
Domenica 4 ad aprire le danze è stata Marta Borri nella spada categoria allieve. Dopo aver subito soltanto una sconfitta nel girone Marta ha saltato di diritto il primo turno di eliminazione diretta ed ha perso l’assalto per l’accesso nelle prime otto. Nono posto finale con il rammarico di non aver tirato con quella grinta necessaria ad aggiudicarsi il match.
Subito dopo è partita la gara della spada bambine, per il Circolo sempre Matilde Peruzzi e Sofia Sacchetti determinate più che mai a portare a casa un risultato prestigioso. E così è stato, entrambe hanno raggiunto l’accesso alla semifinale quando Sofia, dopo un bellissimo assalto tirato stoccata dopo stoccata, ha dovuto cedere per una stoccata alla Burchi, mentre Matilde centrava l’accesso alla finalissima. Di nuovo opposta alla Burchi, Matilde ha tirato con coraggio tutto l’assalto, ma si è dovuta arrendere con il punteggio di 10 a 8, ma con la consapevolezza che la vittoria è sicuramente alla sua portata.
Nel pomeriggio di domenica si sono disputate le gare di spada maschietti in cui era impegnato Niccolò Piantini e di spada categoria giovanissime in cui era impegnata Lorena Arnao. Le soddisfazioni per i colori amaranto non sono finite, Niccolò infatti ha conquistato il terzo posto finale, mentre Lorena, dopo una gara tirata in modo impeccabile si è aggiudicata la vittoria finale ed ha messo l’ipoteca sul titolo di campionessa regionale che già aveva conquistato lo scorso anno a Montecatini Terme.
L’ultimo a scendere in pedana è stato Alberto Palazzo nella spada allievi. Alla sua prima gara Alberto ha dovuto scontrarsi con atleti molto più esperti di lui, ma non ha mai abbassato la guardia ed è stato sconfitto di misura nell’assalto per l’accesso nei primi sedici.

Grande soddisfazione per il Circolo Schermistico Aretino che con solo otto atleti si aggiudica il sesto posto nella classifica per società in un lotto di 26 partecipanti.


Questo articolo č stato letto 2947 volte


Share on facebook  
 


Banca Etruria

ArezzoScherma.com č sviluppato da THE DIGITAL FACTORY © 2017

ArezzoScherma.com è ospitato nei server di ar@n Informatica - Arezzo

Cookie Policy | Privacy Policy