CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
Circolo Schermistico Aretino
CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
 Circolo Schermistico Aretino
lunedì 26 giugno 2017  
BENVENUTI NEL SITO DEL CIRCOLO SCHERMISTICO ARETINO, LA SCHERMA AD AREZZO DAL 1949
Home Federazione Italiana Scherma Coni

 Home


 C.S. Aretino

 - Un po' di storia

 - Dove siamo

 - La palestra

 - La palestra in 3D NEW

 - Corsi ragazzi

 - Corsi adulti

 - Staff

 - Atleti

 - Medagliere NEW

 - Foto Gallery

 - Dicono di noi

 - Contatti

 - Links


Circolo Schermistico Aretino on Facebook

Circolo Schermistico Aretino on Twitter

Circolo Schermistico Aretino on YouTube

Erik Peruzzi vince la 26° Coppa città di Carrara e si qualifica per la Coppa Italia Nazionale
bene anche Piantini, Pieri e Cavini che si qualificano per la fase nazionale

Unaltro weekend ricco di soddisfazioni per il Circolo Schermistico Aretino quello del 19 e 20 di Aprile dove i propri schermitori si sono imposti anche in questa occasione. Nella giornata di Sabato ottime prove di Gaia Pieri, Leonardo Cavini e del maestro Erik Peruzzi che trovano la qualificazione per la fase nazionale della Coppa Italia. Gaia al suo primo debutto in questa gara dimostra subito la sua classe conducendo un girone quasi perfetto che la piazza al 7 posto dopo i gironi. Lassalto di qualificazione la vede in pedana contro la pisana Elena Palumbo. Gaia vince con un netto 15-5 e si qualifica così allimportante gara nazionale chiudendo la sua gara in ottava posizione. Bene anche Leonardo Cavini, che dopo un ottimo girone perde 15-14 pagando un briciolo di inesperienza. Deve così affrontare i turni di spareggio che lo vedono vincitore e qualificato anche lui. Prova maiuscola del maestro Erik Peruzzi che dopo un avvio incerto nel girone trova pian piano serenità e lucidità che gli permettono di esprimere unottima scherma. Erik vince 5 assalti di diretta lasciando agli avversari solo le briciole e approda in finale. Lassalto per il titolo lo vede di fronte a Pavel del Chiti Scherma Pistoia.
La stanchezza si fa sentire e il maestro aretino va in forte svantaggio (9-3). Solo la grinta e la tecnica riescono a fargli cambiare ritmo ed a farlo rimontare fino al 12-12. Con un ultimo sforzo Erik riesce a pressare il suo avversario ed imporre la sua scherma. Lincontro per il titolo si conclude con un netto 15-13 (con un parziale di 12-4) sotto gli occhi increduli dei presenti che consideravano lassalto già chiuso. Ottima prova di carattere per Peruzzi che vince (dopo aver già vinto fioretto nel 2012) la sua seconda Coppa Città di Carrara.

Nella giornata di domenica altri due ottimi piazzamenti nella gara di fioretto dove solo i primi 16 classificati si guadagnano un posto alle nazionali. I fiorettisti aretini Niccolò Piantini (7°) e Marco Vannucci disputano unottima gara e si qualificano entrambi alla prova nazionale. Niccolò e Marco deveno arrendersi entrambi a Enrico Bellucci del Fides Livorno poi classificatosi secondo.



Questo articolo è stato letto 1019 volte


Share on facebook  
 


Banca Etruria

ArezzoScherma.com è sviluppato da THE DIGITAL FACTORY © 2017

ArezzoScherma.com è ospitato nei server di ar@n Informatica - Arezzo

Cookie Policy | Privacy Policy