CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
Circolo Schermistico Aretino
CHIUDI
Questo sito utilizza cookie come descritto nella Cookie Policy e nella Privacy Policy.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vi preghiamo di prendere visione delle tipologie di cookie utilizzati da questo sito.
 Circolo Schermistico Aretino
mercoledì 16 agosto 2017  
BENVENUTI NEL SITO DEL CIRCOLO SCHERMISTICO ARETINO, LA SCHERMA AD AREZZO DAL 1949
Home Federazione Italiana Scherma Coni

 Home


 C.S. Aretino

 - Un po' di storia

 - Dove siamo

 - La palestra

 - La palestra in 3D NEW

 - Corsi ragazzi

 - Corsi adulti

 - Staff

 - Atleti

 - Medagliere NEW

 - Foto Gallery

 - Dicono di noi

 - Contatti

 - Links


Circolo Schermistico Aretino on Facebook

Circolo Schermistico Aretino on Twitter

Circolo Schermistico Aretino on YouTube

Camilla Rossi e Francesco Vannucci oro agli interregionali di Lucca
Ottima la prova complessiva della squadra amaranto

Jacopo Peruzzi, Edoardo Bruschi, Alessandro Nespoli, Francesco Vannucci, Niccolò RosatiSono Camilla Rossi e Francesco Vannucci gli assoluti protagonisti della seconda prova interregionale Toscana/Liguria che si è svolta a Lucca gli scorsi 18 e 19 gennaio. Camilla si aggiudica sia la prova di fioretto, che quella di spada nella categoria allieve. In entrambe le gare, condotte in maniera perfetta, la finale l’ha sempre vista opposta alla pisana Letizia Campani. Se di spada Camilla ha imposto subito il suo ritmo costringendo la pisana a rincorrerla, di fioretto ha compiuto un vero e proprio capolavoro. Avanti da subito non ha lasciato mai nulla alla sua avversaria che si è dovuta accontentare del secondo posto sconfitta con un perentorio 15 a 5. Alle stesse gare di fioretto e spada, hanno partecipato anche Lucia Virginia Lorito ed Aurora Ciabatti, nate nel 2001, ma schierate in occasione di questa gara con atlete di un anno più grandi. Entrambe hanno dimostrato di essere ai vertici e di non avere nessun timore reverenziale di fronte a schermitrici più esperte, Lucia ha centrato la finale ad 8 (7° posto finale) nella spada, mentre Aurora nel fioretto (6° classificata).
L’altro capolavoro è stato quello di Francesco Vannucci nel fioretto maschietti, categoria che annovera, tra gli schermitori toscani, tutti i primi del ranking nazionale. Il primo scoglio per Francesco arriva nel quarto di finale contro l’aglianese Martini, campione italiano in carica. Francesco conduce un match tatticamente perfetto e si porta in vantaggio di tre stoccate, vantaggio che riesce a difendere fino allo scadere del tempo regolamentare e che gli consente di aggiudicarsi l’assalto. La semifinale è a senso unico, Francesco liquida il pratese Fé con un secco 10 a 1, mentre in finale, contro il forte Lombardi (C.S. Agliana) il nostro portacolori dimostra di nuovo una notevole maturità tattica e tecnica e va a vincere il torneo con il punteggio di 8 a 6. Nella stessa gara anche Edoardo Bruschi, l’altro portacolori del Circolo Schermistico Aretino, si mette in mostra e centra la finale ad 8 (8° classificato) perdendo l’accesso in semifinale proprio contro Lombardi. Francesco Vannucci entra negli 8 anche nella spada piazzandosi in 6° posizione.
L’altra soddisfazione arriva da Chiara Guastella, nella spada giovanissime. Chiara, che sta dimostrando di essere tra le spadiste da battere nella sua categoria, centra l’accesso nelle prime 8 chiudendo la gara in sesta posizione.



Questo articolo è stato letto 1255 volte


Share on facebook  
 


Banca Etruria

ArezzoScherma.com è sviluppato da THE DIGITAL FACTORY © 2017

ArezzoScherma.com è ospitato nei server di ar@n Informatica - Arezzo

Cookie Policy | Privacy Policy